Atuttapagina.it

Tariffa idrica, Patrizi: fatto importante

«L’approvazione della proposta di tariffa idrica da parte dell’Assemblea dei Sindaci della provincia di Frosinone è un fatto di importanza storica che riporta l’Autorità d’Ambito alla sua importanza, dopo una serie ininterrotta di fallimenti che risalgono ormai ad anni addietro. Di questo, della responsabilità che i sindaci si sono assunti permettendo un confronto con l’Autorità per l’Energia partendo da un punto fermo, li ringrazio di cuore, perché il loro voto ha scongiurato il pagamento dell’acqua a circa mezzo euro in più per metro cubo, cosa che sarebbe accaduta certamente senza l’approvazione di ieri, e ha riportato in primo piano il ruolo dei primi cittadini nell’interesse della cittadinanza. Con l’approvazione della tariffa viene meno l’argomento principale dell’Acea Ato5 circa gli investimenti non compiuti secondo quanto stabilito, che ora l’Autorità d’Ambito potrà pretendere con capacità contrattuale più forte». E’ quanto afferma il commissario straordinario della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni