Atuttapagina.it

A lezione dalla Croce Rossa per salvare un bambino

Secondo i dati Istat il 27% delle morti classificate come “accidentali”, nei bambini fino a 4 anni, avviene per soffocamento causato dall’inalazione di un corpo estraneo o di cibo. In Italia muore circa un bambino a settimana per tale motivo. A questo proposito la Croce Rossa Italiana domani offrirà a tutta la popolazione, fino ad esaurimento posti disponibili, una giornata informativa gratuita durante la quale si tratterà la prevenzione da ostruzione da corpo estraneo e le manovre salvavita pediatriche.
La diffusione delle Manovre Salvavita Pediatriche rientra nell’ambito di un progetto di educazione sanitaria della Croce Rossa Italiana che si rivolge alle insegnanti di asili nido e scuole elementari, alle mamme, ai papà, ai nonni, alle baby sitter e a tutti coloro che quotidianamente interagiscono con bambini. Sempre più spesso accade che i più piccoli siano vittime dell’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo, come cibo, palline di gomma, giochi, caramelle: un evento che se non prontamente trattato in pochi minuti potrebbe evolvere in arresto respiratorio al quale segue l’arresto cardiaco. E’ importante, per evitare tali incidenti, diffondere il più possibile non solo le manovre salvavita con le tecniche di disostruzione e di rianimazione cardiopolmonare di base, ma anche prevenire che ciò possa accadere. Chi assiste ai primi momenti dell’evento di solito non è adeguatamente formato ad intervenire o a richiedere soccorsi qualificati. È possibile fare la differenza partecipando ai semplici eventi formativi proposti dalla Croce Rossa Italiana sul territorio nazionale e aperti a tutti.
Anche il Comitato provinciale di Frosinone della Croce Rossa Italiana partecipa all’iniziativa con le lezioni interattive gratuite in programma domani a partire dalle 15 presso la sede di via Po. Per potersi iscrivere ai corsi organizzati si può contattare direttamente il Comitato di Frosinone alla mail cp.frosinone@cri.it o al numero di telefono 0775.854646.
Un gesto cambia una vita, una manovra corretta la salva. Proteggi i bambini, costruisci il loro futuro.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni