Atuttapagina.it

Castellana Grotte ko, Sora vola in semifinale

In trasferta al PalaGrotte di Castellana la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si guadagna il pass per la Semifinale dei Play Off Promozione Serie A2 UnipolSai battendo al tie break la Materdominivolley.it.
Si evitano gara3 i volsci, archiviando faticosamente il turno dei Quarti con due partite che li hanno visti alla fine dettare le regole in campo sia tra le mura amiche che nell’ostico campo pugliese, dove hanno decisamente dovuto sudare di più riuscendo comunque a raggiungere il loro obiettivo con decisione e determinazione.
Non riesce invece a sfruttare il fattore campo Castellana Grotte, che, nonostante la solita grande prova di Cazzaniga con 29 punti gara, si piega al volere sorano guidato dall’ottima regia di gioco di capitan Daldello, tornato a viaggiare ad alti livelli, il quale ha potuto dare sfogo a tutte le sue incisive bocche da fuoco grazie ai ricettori che hanno chiuso con un buon 66% e alle difese del libero Rizzo che hanno permesso ottimi contrattacchi e rigiocate.
Si aggiudica così la Globo il suo primo turno dei play off vanificando gli sforzi fatti negli ottavi da una Materdominivolley.it comunque da applausi.
Come da pronostico al PalaGrotte è stata tutta un’altra gara con i padroni di casa rinvigoriti dalla sicurezza delle mura amiche e dal calore del pubblico sostenitore, ma soprattutto dal rientro in campo dello schiacciatore Enrico Libraro, assente domenica a Sora. (Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA 2-3
MATERDOMINI.IT CASTELLANA GROTTE: Pellegrino 2, Cazzaniga 29, Castellano 19, Civita 1, Sperandio 8, Spadavecchia 8, Primavera (L), Battista (L), Libraro 17, Mariella n.e., Petrosillo n.e., Ciavarella n.e., Braico. I allenatore: Fanizza. II allenatore: Castiglia. B/S 14, B/V 3, muri 12.
GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Daldello (K) 3, Tamburo 18, Salgado 13, Tomassetti 10, Fiore 9, Verissimo 5, Rizzo (L), Gradi 2, Beccaro n.e., Casarin 10, Cittadino n.e., Bonami n.e.. I allenatore: Fenoglio. II allenatore: Colucci. B/S 12, B/V 4, muri 7.
Arbitri: Turtù e Gelati.
Parziali: 22-25; 25-20; 23-25; 25-18; 13-15.

Foto di Claudia Di Lollo

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni