Atuttapagina.it

Crisi, sindacati chiedono agevolazioni per i cittadini

Le organizzazioni sindacali CGIL, CISL e UIL di Frosinone, a seguito della richiesta di incontro, inoltrata ai 91 comuni della provincia, in questi giorni hanno aperto tavoli di concertazione sociale e territoriale sui Bilanci di Previsione Comunali, presentando una piattaforma unitaria e condivisa con le rispettive Federazioni di categoria dei pensionati e della funzione pubblica.
Negli incontri che si sono già tenuti con i sindaci, gli assessori ed i consiglieri dei Comuni di Frosinone, Boville Ernica, Alatri e Sora, le organizzazioni sindacali, dopo aver rappresentato il perdurante scenario di difficoltà economiche e sociali all’interno del quale i cittadini – lavoratori, pensionati, disoccupati, cassintegrati, non autosufficienti – si trovano a vivere in situazioni sempre più critiche, hanno chiesto:
– di poter innalzare la soglia di esenzione per l’addizionale IRPEF comunale;
– di applicare la progressività dell’aliquota, per un principio di equità sociale attraverso il quale chi ha di più contribuisca in misura maggiore rispetto a chi ha di meno;
– di sottoscrivere i protocolli d’intesa sull’evasione fiscale con l’Agenzia delle Entrate, affinché le somme recuperate vengano utilizzate a favore del sociale;
– di prevedere detrazioni ed agevolazioni per le persone in difficoltà nella manovrabilità della IUC – Imposta Unica Comunale (IMU, TARI, TASI).
In merito ai primi confronti CGIL, CISL e UIL riscontrano una proficua disponibilità da parte degli amministratori comunali ad accogliere le proposte illustrate, pertanto ritengono necessario portare avanti questa nuova fase concertativa con determinazione e responsabilità.
CGIL, CISL e UIL sono in attesa di poter attivare i tavoli di concertazione con gli altri comuni della provincia, in mancanza attiveranno tutte le azioni per manifestare il loro dissenso sul mancato confronto. (Ufficio Stampa CGIL – CISL – UIL di Frosinone)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni