Atuttapagina.it

Croce Rossa, nuovi volontari per un ente che cresce

Un movimento in continua evoluzione. Il Comitato provinciale di Frosinone della Croce Rossa Italiana è costantemente impegnato nel far crescere il proprio personale. L’associazione riserva un’attenzione particolare alla formazione interna per far sì che i propri volontari siano preparati ad affrontare qualsiasi tipo di attività, sia essa sanitaria, socioassistenziale o di protezione civile.
Ad esempio, durante lo scorso fine settimana, a Settefrati si è tenuto un importante corso per operatore di telecomunicazioni in emergenza. Si è trattato di una serie di lezioni riservate a venticinque volontari di Croce Rossa per perfezionare l’uso delle radiotrasmissioni in situazioni di emergenza e delle comunicazioni di protezione civile. Il corso è stato possibile grazie all’interessamento del sindaco di Settefrati, Riccardo Frattaroli, che ha messo a disposizione della Croce Rossa alcuni locali comunali.
E accanto ai corsi di formazione per chi è già volontario ci sono quelli base per tutti coloro che entrano nell’associazione per la prima volta. Dall’inizio del 2014 sono già stati conclusi quattro corsi base, uno dei quali svolto ad Atina, dove è stata aperta una nuova sede. Un altro è in svolgimento a San Donato Val di Comino, mentre altri due sono in preparazione a Sant’Elia Fiumerapido e a Piedimonte San Germano. A Frosinone l’ultimo corso base si è concluso da poco con la consegna degli attestati ai nuovi volontari avvenuta all’inizio di questa settimana. Il corso base è il primo passo per diventare volontario: a questo faranno seguito i vari corsi di specializzazione da frequentare secondo le proprie predisposizioni.
«Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere continuamente nuovi volontari», ha spiegato il presidente del Comitato provinciale di Frosinone della Croce Rossa, Pia Cigliana. «Devo dire che la risposta dei cittadini è sempre molto positiva. Si nota, aspetto che fa enormemente piacere, un aumento di interesse da parte dei giovani».
Chiunque fosse interessato a frequentare i corsi nella nostra provincia può contattare il Comitato di Frosinone della Cri al numero 0775.854646 o alla mail cp.frosinone@cri.it.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni