Atuttapagina.it

Fiamme nel pozzo di petrolio, si indaga a Ripi

Dopo aver riportato la situazione alla normalità e bonificato la zona, è ora il momento delle indagini. I carabinieri di Frosinone stanno cercando di capire le cause dell’incendio del pozzo petrolifero divampato lo scorso venerdì presso località San Giovanni, nel territorio comunale di Ripi. I carabinieri vogliono accertare i motivi del rogo e stabilire eventuali responsabilità. Nella zona ci sono circa trenta pozzi di petrolio. I vigili del fuoco hanno stabilito che lo sversamento dell'”oro nero” è stato provocato da una falla nella conduttura che dai pozzi porta ai serbatoi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni