Atuttapagina.it

Frosinone, è allarme Daniel Ciofani

Dallo scorso venerdì non si allena con la squadra e adesso la preoccupazione è diventata reale. Il Frosinone, che contro L’Aquila cerca i punti che gli permettano di avvicinarsi al Perugia e al Lecce, è alle prese con l’ansia legata alle condizioni di Daniel Ciofani. Il bomber giallazzurro è rimasto vittima di una contrattura agli adduttori: la risonanza alla quale l’attaccante si è sottoposto ha escluso problemi più seri, però il giocatore non si allena col gruppo dalla fine della scorsa settimana. Lo staff medico cercherà in tutti i modi di mettere Ciofani a disposizione di Stellone, ma adesso è difficile dire con certezza che con L’Aquila Daniel sarà in campo. Decisivo sarà probabilmente l’allenamento di questo pomeriggio: se la punta dovesse riprendere ad allenarsi allora si potrà tirare un sospiro di sollievo, in caso contrario si dovrà iniziare a studiare la soluzione per la sua sostituzione, con Viola e Carlini che si candiderebbero al ruolo di partner di Curiale.
Notizie non molto incoraggianti giungono pure sul conto di Biasi. Il centrale domenica sarà assente per squalifica, ma al di là di questo deve fare i conti con un ginocchio non del tutto a posto. Dalla partita col Lecce Biasi si è allenato col contagocce e per essere disponibile a Perugia dovrà stringere i denti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni