Atuttapagina.it

Frosinone, la Serie B è un sogno possibile

L’amarezza va superata fin da adesso, perché tutto è ancora nelle mani del Frosinone. La corsa alla Serie B resta apertissima, anche se ovviamente è più incerta rispetto alla settimana scorsa. Il pareggio con la Salernitana, al quale hanno fatto da contraltare le vittorie di Perugia e Lecce, ha in parte rallentato la corsa dei giallazzurri, ma niente è ancora compromesso. Il Frosinone può vincere il campionato se conquisterà almeno sette dei nove punti a disposizione. Con solo un punto di meno bisognerà guardare in casa altrui, ma non è il caso di fare tabelle.
Ciò che solo conta è che nessuno molli la presa sull’obiettivo. E poi i motivi di ottimismo ci sono tutti, visto che è un dato di fatto che il Frosinone contro le grandi abbia fornito le sue migliori prestazioni. E Lecce e Perugia, da sfidare in questo finale di stagione al cardiopalmo, sono due grandissimi avversari. L’Aquila, da affrontare al Matusa, è un gradino più in basso, ma pure questa è una squadra attrezzata. Insomma, le motivazioni non mancheranno di certo ai leoni ciociari. Che potrebbero regalare ai tifosi quel sogno come fecero i loro colleghi (ma Zappino e Carlini c’erano già) otto anni fa. Bisogna semplicemente continuare a crederci.

Foto di Martina Terrinoni. E’ assolutamente vietata la pubblicazione o la riproduzione delle stesse su giornali, riviste o altri siti internet.

 

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni