Atuttapagina.it

Ligabue a Frosinone, domani la vendita dei biglietti

Il conto alla rovescia per l’evento musicale dell’anno, il concerto che Frosinone aspettava da anni, è terminato. Domani i fans di Luciano Ligabue potranno finalmente mettersi in coda per cercare di accaparrarsi uno dei non moltissimi biglietti a disposizione per il concerto del rocker emiliano in programma lunedì al Palazzo dello Sport in zona Casaleno.
L’attesa è frenetica e fin da quando si è sparsa la notizia che Frosinone sarebbe stata una tappa, la penultima, del “Mondovisione Tour – Piccole Città 2014” è iniziata a salire la febbre per l’esibizione live dell’artista di Correggio nel capoluogo ciociaro. Proprio per ricreare lo spirito di un tempo, quello nel quale Ligabue ha iniziato a farsi conoscere nei piccoli palazzetti dello sport di tutta Italia, si è deciso di dar vita a un tour in città non particolarmente grandi e in luoghi che nulla hanno in comune con i numeri dei più importanti stadi italiani. Inoltre, sempre per lo stesso motivo, i biglietti non saranno acquistabili online ma direttamente al “botteghino”.
E domani mattina allora inizierà la caccia al prezioso tagliando. Tutti in coda nei pressi del Palazzo dello Sport, dove tra quattro giorni avrà luogo il concerto. Per regolare la fila si dovrà prendere un tagliando di prenotazione, a partire dalle 8, che darà diritto all’acquisto di due biglietti. La vendita vera e propria comincerà alle 11. Senza il tagliando di prenotazione i biglietti non potranno essere acquistati.
Lunedì Ligabue eseguirà tutti i brani del suo ultimo album, Mondovisione, più alcuni pezzi della sua ormai più che ventennale carriera. E così i fans potranno ascoltare “Ho messo via”, “Ho perso le parole”, “Urlando contro il cielo”, “Tra palco e realtà” e “Non è tempo per noi”, tanto per citarne alcune.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni