Atuttapagina.it

Sicurezza domestica, dalla Regione 200 mila euro

Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza la proposta di legge numero 3, prima firmataria Olimpia Tarzia (Lista Storace), su “Iniziative a tutela della sicurezza domestica”, finanziandola con uno stanziamento annuale pari a 200 mila euro.
La Regione, al fine di mitigare i rischi di infortuni all’interno dell’ambiente casalingo, promuove, avvalendosi dei Dipartimenti per la prevenzione delle Asl, interventi quali: campagne informative; percorsi di formazione; azioni di monitoraggio, valutazione e prevenzione delle situazioni di rischio; sostegno allo studio e alla ricerca mirati al miglioramento della salute, della sicurezza e della qualità della vita in ambito domestico. Prevista la collaborazione con i servizi territoriali, materno-infantile e di medicina di base, nonché con enti pubblici e privati e associazioni senza fini di lucro.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni