Atuttapagina.it

Sora, la strada si fa in salita: Cantù vince gara 1

Parte con il piede sbagliato la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora nella Semifinale Play Off Promozione Serie A2 UnipolSai e la Cassa Rurale Cantù si aggiudica gara 1 imponendosi al PalaGlobo “Luca Polsinelli” per 1-3.
In piena formazione di emergenza, il sestetto di coach Fenoglio non riesce a contrastare il gioco avversario, con il capitano e regista Gerosa che può gestire senza nessuna difficoltà il gioco della sua squadra, dando ottime possibilità a tutte le sue bocche da fuoco. Oltre alla defezione di Daniele Tomassetti, in infermeria a causa di una frattura pluriframmentaria della prima falange del quinto dito della mano sinistra che ha necessitato anche di un intervento chirurgico per la riduzione e sintesi con placca e viti, coach Fenoglio ha dovuto sostituire la sua diagonale titolare Daldello-Tamburo con quella formata da Beccaro e Gradi e alternare gli schiacciatori Fiore, Verissimo e Casarin, con l’unico punto fermo del sestetto che resta sempre Salgado dall’inizio della stagione e il libero Rizzo.
Certo è che la strada della semifinale è lunga con il suo turno che può ritenersi chiuso e superato dopo la conquista di tre vittorie su cinque gare, ma la Globo ha perso decisamente una ghiotta opportunità che la prossima domenica nel rettangolo di gioco canturino dovrà riscattare assolutamente, mentre la Cassa Rurale si è guadagnata meritatamente il primo e importante tassello, quello che la farà sentire davvero in vantaggio perché conquistato in trasferta.
Sora ha lasciato tutti con l’amaro in bocca, ma purtroppo con un sestetto che non trova pace ma solo continui rimaneggiamenti da parte di coach Fenoglio, che in poche situazioni ha avuto a disposizione la sua rosa abile e arruolata, è davvero difficile affrontare gare importanti come quella della semifinale contro Cantù. (Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA – CASSA RURALE CANTU’ 1-3
GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Daldello (K), Tamburo 2, Salgado 4, Cittadino 9, Fiore 15, Verissimo 7, Rizzo (L), Casarin 7, Gradi 10, Beccaro 2, Bonami (L) n.e.. I allenatore: Fenoglio. II allenatore: Colucci. B/S 10, B/V 11, muri 6.
CASSA RURALE CANTU’: Gerosa (K) 4, Morelli 8, Robbiati 14, Monguzzi 5, Ippolito 16, Mercorio 11, Butti (L), Spirito, Riva, De Luca 8, Bargi n.e., Fiorelli (L) n.e.. I allenatore: Della Rosa. II allenatore: Redaelli. B/S 11, B/V 3, muri 12.
Arbitri: Bellini e Longo.
Parziali: 16-25; 20-25; 25-15; 19-25.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni