Atuttapagina.it

Spending review regionale, conclusa la discussione

«Abbiamo ascoltato le parti sociali, gli assessori della Giunta, le associazioni che ne avevano fatto richiesta. Ora i consiglieri hanno un quadro completo del provvedimento che mira a razionalizzare ulteriormente e rendere più efficiente la macchina amministrativa regionale e attualizzare alcune norme che sono ormai datate». Così il presidente della commissione Bilancio, Mauro Buschini, a conclusione della discussione generale sulla nuova spending review regionale.
«Inoltre – ha proseguito Buschini – si prevede la soppressione di alcuni enti, dando così un ulteriore contributo alla riduzione della spesa. Ora, spazio agli emendamenti. Riprenderemo il 28 con l’esame dell’articolato. Credo si stia facendo un buon lavoro condiviso tra maggioranza e opposizione».
Qualcuno la chiama “omnibus” la proposta di legge regionale n. 147, “Misure finalizzate al miglioramento della funzionalità della Regione Lazio: disposizioni di razionalizzazione e di semplificazione dell’ordinamento regionale, nonché interventi per lo sviluppo e la competitività dei territori e a sostegno delle famiglie”. In molti continuano a parlare di “collegato” (alla manovra di bilancio 2014), sta di fatto che la pl 147 contiene 42 articoli che toccano disparati campi disciplinati dalla normativa regionale: si va dall’organizzazione e semplificazione amministrativa alla sanità e ai servizi socioassistenziali, dalle disposizioni per lo sviluppo e la competitività all’allargamento dell’esenzione dall’aumento dell’Irpef e alle modifiche alla normativa in materia di prevenzione e trattamento del gioco d’azzardo patologico.
Presente per tutta la durata dei lavori l’assessore al Bilancio, Alessandra Sartore, assieme al responsabile dell’ufficio legislativo della Giunta, Alessandro Sterpa. Nel corso della sua replica l’assessore Sartore ha manifestato la disponibilità ad approfondire di volta in volta le proposte emendative e ha così concluso: «Siamo aperti al dialogo».
I lavori della commissione sono stati aggiornati a lunedì 28 alle 10:30, per l’esame dell’articolato e degli emendamenti. E’ prevista la prosecuzione dei lavori in commissione il 29 e 30 aprile.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni