Atuttapagina.it

Arpa Lazio, fine del commissariamento?

Arpa Lazio«Entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, si provvede alla nomina del direttore generale e dei due vicedirettori». E’ quanto si legge nell’emendamento alla spending review regionale (proposta di legge 147) presentato dalla Giunta nel corso dei lavori della commissione Bilancio, presieduta da Mauro Buschini. Con l’articolo 8 della proposta di legge, che ha ottenuto il parere favorevole della commissione, s’intende dunque superare l’attuale gestione commissariale dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpa), che dura da oltre sette anni.
Nel corso della seduta, oltre all’assessore al Bilancio Alessandra Sartore, è intervenuto anche l’assessore alle Infrastrutture, alle Politiche abitative e all’Ambiente, Fabrizio Refrigeri, il quale ha illustrato alla commissione gli articoli della proposta di legge di sua competenza. Hanno così ottenuto il parere favorevole, con alcuni emendamenti, anche l’articolo 28, “Istituzione del Catalogo dei Sinkhole del Lazio” (fenomeni naturali di sprofondamento da monitorare), e l’articolo 34, contenente “Misure a sostegno delle imprese operanti nel settore dell’edilizia abitativa”. Cassato invece dal testo originario, con un emendamento soppressivo della maggioranza, l’articolo 25 contenente alcune modifiche alla normativa in materia di opere e lavori pubblici.
La seduta della commissione è stata aggiornata alle 14 di oggi. L’Ufficio di presidenza della commissione ha, inoltre, stabilito di procedere con l’esame della proposta di legge anche nella giornata di domani a partire dalle 11:30.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni