Atuttapagina.it

Gucher, il futuro sembra essere giallazzurro

Robert Gucher Martina TerrinoniL’incontro è avvenuto nel pomeriggio di ieri, presenti il presidente Maurizio Stirpe e il direttore sportivo Marco Giannitti per il Frosinone e il procuratore Max Hagmayr in rappresentanza di Robert Gucher. Assente, invece, il direttore generale Ernesto Salvini.
I tre si sono incontrati per discutere del futuro del centrocampista austriaco. Quello di ieri può essere definito un appuntamento interlocutorio, visto che non si è arrivati a una conclusione. Quello che già sembrava piuttosto palese, ieri è stato confermato: non ci sono offerte da parte di club di Serie A nei confronti di Gucher, come qualcuno incautamente e con eccessivo entusiasmo aveva scritto anche a Frosinone. E, soprattutto, in ballo non ci sono le cifre di cui si è parlato, quei tre milioni di euro che sono assolutamente fuori dagli attuali parametri del calciomercato in Italia.
Insomma, ieri le parti si sono incontrate ma senza fare passi avanti. Nelle prossime settimane il Frosinone e l’agente di Gucher, Hagmayr, torneranno a vedersi per l’unico vero obiettivo della società in mancanza di offerte: il rinnovo del contratto di Robert, come scritto da Atuttapagina.it. Quale sarà allora il futuro del giocatore? Ci sbilanciamo: Gucher indosserà la maglia del Frosinone nella stagione del ritorno in Serie B e se dovesse confermarsi anche in cadetteria a quel punto potrebbe davvero compiere il grande salto in Serie A. Ma solo tra un anno, non prima.

Foto di Martina Terrinoni

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni