Atuttapagina.it

Il Liceo di Ceccano premiato alla Città della Scienza di Napoli

Liceo Ceccano studentiQuattro scuole italiane alla ribalta nel Congresso Scientifico del Consortium GARR a Napoli. Tra queste, il Liceo di Ceccano. Le quattro scuole saranno presentate come esempi di successo nell’utilizzo delle infrastrutture tecnologiche nell’educazione. Insieme al Liceo di Ceccano, che sarà rappresentato dalla preside Concetta Senese, ci saranno anche l’Istituto Statale di Istruzione Superiore Malignani di Udine, il Liceo Artistico Modigliani di Padova e l’Istituto Statale di Istruzione Superiore Nitti di Napoli. E’ una grande soddisfazione per il Liceo, piccola scuola di provincia, essere messo allo stesso livello di scuole prestigiose, inserite all’interno di grandi città di eccelsi livelli culturali. La preside Senese illustrerà il sistema di funzionamento elettronico del Liceo, tutto teso a far diventare l’intera comunità scolastica soggetto dell’innovazione tecnologica. Infatti l’evento di Napoli intende presentare il progetto GARR-X Progress, finanziato dal MIUR nell’ambito del Piano di Azione e Coesione per realizzare un’infrastruttura digitale integrata di rete, archiviazione e calcolo. L’obiettivo è raccontare le finalità del progetto e il suo piano d’azione, fare il punto su dove siamo e proporre una visione per il futuro coinvolgendo la comunità scientifica e i principali attori dell’innovazione presenti sul territorio. Il workshop sarà un’occasione importante per avvicinare l’università e la ricerca al mondo scolastico. Il programma è suddiviso in due parti fortemente correlate fra di loro. Da un lato si darà spazio alle realtà di eccellenza della ricerca italiana in ambito internazionale e dall’altro verranno presentate le esperienze più innovative messe in campo dalla scuola. Si tratterà anche di un momento di confronto con comunità scientifiche, imprese innovative e istituzioni sul ruolo di rete e ICT nel supportare scienza e cultura e offrire nuovi strumenti per il lavoro quotidiano dei ricercatori, ma anche facilitare il trasferimento dei risultati alla società. L’esperienza del Liceo di Ceccano sarà presentata come un esempio di successo nell’ambito dell’utilizzo delle nuove tecnologie a scuola.
Qui il programma della manifestazione: www.garrxprogress.it/evento-napoli/ws2-programma.
Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sul sito del Liceo, grazie alla rete Eduroam.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni