Atuttapagina.it

La Cisl di Frosinone a favore della Tanzania

CislOltre 300 persone hanno contribuito e partecipato alla fantastica serata benefica organizzata dal Coordinamento Generazione 3.0 CISL di Frosinone a favore dell’Associazione “Frosinone per la Tanzania” di Ermanno Scerrati.
Tanti giovani presenti per aiutare e sostenere i loro coetanei tanzanesi, per creare un ponte virtuale e condividere le filantropiche iniziative che, da anni, il dottor Scerrati realizza in Africa.Cisl1
L’evento ha visto la partecipazione della CISL di Frosinone con il Segretario Generale Pietro Maceroni, della CISL Scuola con il Segretario Generale Michele Sorge e CISL Pensionati con il Segretario Generale Antonio Angelucci, che hanno aderito al progetto Generazione 3.0 della Coordinatrice Giusy Giugliano, la quale ha ricevuto, durante la serata, i complimenti di tutti coloro che erano presenti per la riuscita dell’iniziativa.
Cisl2I lavori sono stati aperti dal Segretario Generale della UST – CISL di Frosinone Pietro Maceroni, che, nel suo intervento, ha ricordato quanto siano importanti i valori della solidarietà e di come sia essenziale far germogliare nei giovani l’idea del prossimo e della solidarietà. A seguire sono intervenuti i ragazzi del Coordinamento Generazione 3.0, che hanno spiegato la loro idea di impegno nella società, i maggiori spazi di partecipazione di cui hanno bisogno le nuove generazioni per sentirsi attori principali nel mondo di oggi e di domani.Cisl3
Molte le autorità presenti, tra le quali il sindaco del Comune di Frosinone Nicola Ottaviani, che non hanno voluto far mancare il loro supporto all’iniziativa e soprattutto il loro apprezzamento per la capacità di catalizzare così tanti partecipanti ad un evento di solidarietà.
La serata è terminata con i ringraziamenti del dottor Scerrati, che si è complimentato con la CISL per la lodevole iniziativa e soprattutto con la Coordinatrice di Generazione 3.0 CISL Giusy Giugliano per aver reso possibile una serata di tal valore.
Il prossimo appuntamento del Coordinamento Generazione 3.0 CISL ci sarà venerdì 6 giugno con l’iniziativa “Cosa bolle in pentola – Una questione (di) pratica”, che si terrà dalle 9 presso la Villa Comunale di Frosinone, con i ragazzi delle scuole superiori che parleranno di consumo critico, chilometro zero, altra economia e energie alternative.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni