Atuttapagina.it

L’Italia sul tetto del Mondiale Zero77cinque

Si è concluso venerdì, dopo un mese intenso, il Mondiale Zero77cinque. Diverse centinaia le persone presenti sulle tribune del Tennis Club T2, nonostante in concomitanza ci fossero altri eventi nella Città di Frosinone. Il via alla serata è stato dato dalle due compagini finaliste del Mondialino: la Croazia Bistrot Santa Lucia e la Costa Rica Lo Stradone. Ad avere la meglio sono stati i ragazzi della Croazia di Emanuele Simone, che a fine serata oltre ad alzare la coppa come capitano della squadra vincente ha ritirato altri due premi: capocannoniere (18 reti) e miglior giocatore del Mondialino. Tanti elementi hanno caratterizzato la serata di chiusura del Mondiale, come le esibizioni della scuola di Danza Crazy Dance di Valentina Salera e Ilaria Iacovissi, Miss Mondiale a cura di Monica Rossi di Nail Art Gallery, di cui è stata eletta vincitrice Letizia Fiorentini insieme alle Miss Sorriso Jessica Bonanni e Miss Simpatia Federica di Vito, e la prima edizione del Mondiale Femminile, quest’anno vinta dalle Tesorinhe: le ragazze terribili di mister Giuseppe Tesori hanno raggiunto la vittoria ai calci di rigore battendo le Ribelline di Chiara Angiolini. Per la finalissima del Mondiale sono scese in campo, invece, due grandi squadre, che hanno affrontato il girone e le qualificazioni lottando con le unghie e con i denti per arrivare alla tanto desiderata “Coppa del Mondo”; un vero e proprio derby: l’Italia dei campioni in carica di mister Mangiapelo ha sfidato l’Inghilterra di mister Lorenzo Spada. Partita tiratissima da subito, un testa a testa che ha tenuto con il fiato sospeso il numerosissimo pubblico del Tennis Club T2: i ragazzi dell’Inghilterra hanno messo in difficoltà da subito i campioni in carica, ma alla fine sono stati travolti da un’inarrestabile Marco Colafranceschi, che con una meravigliosa doppietta ha chiuso la partita portando alla seconda vittoria consecutiva la sua squadra. Un doveroso applauso va al portiere dell’Inghilterra, Andrea Ceccarelli detto Burelio, per l’ottima prestazione e il gol in partita. L’Italia è di nuovo campione del Mondiale Zero77cinque, per la seconda volta consecutiva sono loro a vincere il titolo, il montepremi di 1.000 euro, messo in palio quest’anno dalla M.G. Auto srl, e ad alzare al cielo la tanto desiderata Coppa del Mondo; che sia di buon auspicio per la nostra Nazionale azzurra in Brasile? Chissà… (Valeria Falanga)

Foto di Riccardo Lancia

Mondiale Zero77cinque

Mondiale Zero77cinque1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni