Atuttapagina.it

Alatri: una 56enne non fa dichiarazione redditi, evasi 17 milioni

Guardia di FinanzaUna società nata per gestire bar e locali pubblici, ma che ha omesso di presentare la dichiarazione dei redditi, è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Fiuggi. La stessa è risultata evasore fiscale multimilionaria: infatti oltre 17 milioni di euro sono stati recuperati a tassazione nei suoi confronti ed il legale rappresentante è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Frosinone per reati tributari. L’operazione delle Fiamme Gialle fiuggine è nata a seguito di mancate emissioni di scontrini fiscali per la somministrazione di caffè ed ha subito rilevato come la società che gestiva il bar, ad Alatri, non aveva presentato le dichiarazioni dei redditi. La verifica fiscale veniva quindi estesa a tutti gli atti di gestione, anche mediante accertamenti bancari, rilevando ingenti flussi non giustificati dei soci e connessi con l’attività economica della società. Il recupero a tassazione a cura dell’Agenzia delle Entrate ed il processo penale istituito dalla Procura della Repubblica di Frosinone sono i prossimi passi che attendono la cinquantaseienne alatrense responsabile dell’evasione fiscale milionaria.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni