Atuttapagina.it

Dionisi al Frosinone, l’ultimo colpo di un mercato super

Federico DionisiL’arrivo di Federico Dionisi in giallazzurro è stato solo l’ultimo colpo messo a segno dal Frosinone. Il presidente Maurizio Stirpe, il direttore generale Ernesto Salvini e il direttore sportivo Marco Giannitti stanno costruendo una squadra che avrà come obiettivo quello di centrare una salvezza con largo anticipo: meglio volare bassi, almeno all’inizio.
In ogni caso, al di là degli obiettivi e di ciò che poi effettivamente potrà fare il gruppo a disposizione di Stellone, sta nascendo un Frosinone in grado di far sognare i tifosi. Oltre all’ex bomber del Livorno, nelle scorse settimane sono arrivati Masucci, Schiavi e Zanon: giocatori che per la categoria possono essere considerati di primissimo livello.
Che il vento fosse cambiato dalle parti di via Marittima lo si era intuito un anno fa, con la discesa in campo del patron Stirpe dopo le amarezze vissute con la retrocessione del 2011 e le anonime stagioni iniziali in Lega Pro. L’estate scorsa il presidente ha ritrovato l’entusiasmo e lo ha trasmesso ai tifosi, tornati ad appassionarsi a un gruppo di uomini – basti l’esempio di capitan Frara su tutti – prima ancora che di giocatori. Quest’anno la situazione si sta ripetendo, con acquisti importanti che rendono felici i tifosi.
Ma c’è di più. Nell’estate 2006, all’indomani della prima promozione in Serie B, il Frosinone cedette il suo centravanti, Ciro Ginestra, di fronte all’offerta faraonica del Perugia: un milione di euro. Quest’anno al suo bomber, Daniel Ciofani, ne ha affiancato un altro: Dionisi appunto. Insomma, si sta facendo anche meglio di otto anni fa.
Ora ci si attende proprio la risposta della gente, chiamata a rispondere “presente” all’appello per la campagna abbonamenti. Finora sono state sottoscritte già mille tessere, ma si può e si deve fare di più: la scorsa trionfale stagione ha dimostrato che con l’unità d’intenti nessun traguardo può essere considerato irraggiungibile.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni