Atuttapagina.it

Frosinone: condannate per usura e nullatenenti per il fisco, GdF sequestra ville e terreni

Guardia di FinanzaLa Guardia di Finanza di Frosinone ha sequestrato un patrimonio di 5 milioni di euro a due rom, già condannate per usura e rapina, che per il fisco erano nullatenenti. Sigilli a quattro ville e diversi terreni a Frosinone, sequestrati anche numerosi conti correnti. L’esame dei rapporti bancari ha permesso alla Guardia di Finanza di rilevare numerose operazioni sospette, sintomatiche dell’esistenza di prestiti di denaro a tasso usurario.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni