Atuttapagina.it

A Fiuggi senza permesso di soggiorno, arrestato pregiudicato rumeno

PoliziaCome ogni anno nella stagione estiva la Polizia è impegnata in mirati servizi di controllo del territorio, che hanno come obiettivo primario località turistiche, luoghi di culto, chiese e centri commerciali, che registrano, in questo periodo, un notevole incremento delle presenze.
In questo contesto la cittadina termale di Fiuggi rappresenta meta privilegiata per il soggiorno di cittadini italiani e stranieri.
Questa mattina una Volante del Commissariato, impegnata in un servizio di vigilanza, ha notato, in prossimità di una chiesa gremita di fedeli per le celebrazioni della domenica, un uomo che alla vista degli agenti ha assunto un evidente atteggiamento impacciato e nervoso.
I poliziotti hanno allora proceduto al controllo ed alla identificazione dell’uomo, risultato essere un cittadino rumeno di quarant’anni proveniente da un campo nomadi della Capitale.
Il fiuto degli agenti non ha sbagliato. E’ emerso, infatti, a carico dell’uomo, un provvedimento di rintraccio per esecuzione dell’arresto.
L’uomo, inoltre, annovera diversi precedenti penali, tra cui il divieto di ingresso e soggiorno sul territorio nazionale per motivi di ordine e sicurezza pubblica.
Sono scattate le manette per il cittadino rumeno, che dovrà scontare due mesi di reclusione.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni