Atuttapagina.it

Anagni, Marangoni: ore di speranza per i lavoratori

MarangoniC’è ancora una speranza per salvare la Marangoni di Anagni e i posti di lavoro. Lo stabilimento è fermo da un anno, dopo la decisione dell’azienda di chiudere il sito. I circa 380 dipendenti hanno ottenuto la Cigs, ma ora è stata aperta la proceduta di mobilità collettiva. Nel frattempo da circa un mese è in corso una trattativa con una società finlandese che sembra intenzionata a rilevare lo stabilimento. Mercoledì presso la Regione Lazio ci sarà un incontro forse decisivo per il futuro dei lavoratori, con le parti che si ritroveranno per cercare di chiudere l’accordo entro la fine dell’anno. I nuovi “proprietari” sarebbero disposti a riassumere tutti i 380 dipendenti, che vivono queste ore con speranza.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni