Atuttapagina.it

Dalla medicina a Beethoven, a Fiuggi il DocMusic Festival

Beethoven«Il DocMusic è un’idea straordinaria, perché c’è la possibilità di portare qui professionisti da tutto il mondo e di allargare sempre di più questo festival, che è molto importante per tutto il territorio. E’ in assoluto il primo festival di questo genere e ci sono enormi potenzialità. E’ una ghiotta opportunità per il turismo della zona, che può avere risvolti positivi soprattutto dalla Germania, ma anche dal Giappone e dagli Stati Uniti».Doc Music Festival
Lo dichiara il medico e pianista tedesco Wolfgan Ellenberger, ospite del “DocMusic Festival”, rassegna di medici musicisti inserita nell’ambito del Festival “Città Medievali” di  musica classica, che quest’anno celebra il suo 34° anno di attività con un’edizione davvero straordinaria. Ellenberger da alcuni giorni è a Fiuggi, dove si è esibito alla Cavea del teatro comunale. E venerdì pomeriggio è stato ancora protagonista alla “Rsa Mancini”, agli Altipiani di Arcinazzo, con la musica da camera romantica in un concerto che ha visto esibirsi anche Francesco Mariozzi (violoncello) e Bruno Di Girolamo (clarinetto). «Qui – aggiunge Ellenberger – ho trovato tutto meraviglioso. E’ un territorio bellissimo, che mi ha toccato il cuore».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni