Atuttapagina.it

FMC Ferentino, Allodi: non vedo l’ora d’iniziare

Giovanni AllodiUltimo acquisto in casa FMC Ferentino, Giovanni Allodi è un giovane ala-centro che arriva in prestito in Ciociaria dalla Pallacanestro Reggiana. Dopo la promozione con gli Stings Mantova in A2 Gold il salto di categoria è arrivato con coach Gramenzi e la chiamata in amaranto. Lo abbiamo raggiunto negli ultimi giorni di vacanza prima del raduno di Ferentino in programma domani alle 19 al Ponte Grande.
Da Mantova a Ferentino, il prossimo anno in Gold. Contento?
«Contentissimo! Non vedo l’ora d’iniziare. La categoria è superiore alla mia precedente esperienza a Mantova, dove mi sono trovato molto bene, ma darò comunque il massimo per la squadra».
Raccontaci un po’ di te.
«Sono nato a Parma, dove ho mosso i miei primi passi a livello cestistico; dopo qualche anno sono passato alla Pallacanestro Reggiana, dove mi sono formato come giocatore e, finita la trafila delle giovanili dopo quattro anni, sono passato l’anno scorso alla Pallacanestro Mantovana, dove ho vinto il campionato di LegaDue Silver: ho passato un bellissimo anno e mi sono trovato molto bene. Spero di replicare anche quest’anno».
Come stai trascorrendo l’estate?
«Le vacanze le ho trascorse a Parma, tra qualche esame all’università e tanti allenamenti; mi sono concesso qualche giorno al mare per Ferragosto prima dell’inizio della stagione».
Che sai di Ferentino? E della nuova squadra?
«Mi hanno parlato molto bene della società: mi hanno detto che è molto seria e con persone competenti. Mi hanno detto che il pubblico segue tanto la squadra e che i tifosi sono molto caldi. La città non la conosco bene, ma imparerò a conoscerla».
Hai un nomignolo o soprannome?
«Mah, direi Gio o anche Giovannone. Mi hanno sempre chiamato così».
Saluta i tifosi amaranto e dà loro appuntamento al 18 agosto per il raduno.
«Saluto tutti i tifosi e spero che confermino le belle cose che mi hanno detto su di loro. Ci vedremo e conosceremo presto». (Alessandro Andrelli – Addetto Stampa Basket Ferentino)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni