Atuttapagina.it

Globo Sora, al via la nuova stagione con la riunione in famiglia

Globo Sora Gino GiannettiLa sala conferenze degli stabilimenti Globo ha accolto la nuova Globo Banca Popolare del Frusinate Sora targata 2014-2015.
Ieri pomeriggio i patron Giannetti e tutto il vertice societario hanno dato il benvenuto ai nuovi arrivati in un raduno che convoca ogni anno tutti i partecipanti alla nuova avventura sportiva, dai dirigenti allo staff tecnico, societario e medico, fino ai collaboratori volontari che vivono attivamente la loro passione al fianco dei propri beniamini.
In questi giorni la macchina organizzativa si è mossa tanto per preparare la giusta accoglienza ai nuovi componenti della squadra: si è preparato tutto nel dettaglio per partire con il piede giusto e immergersi subito nella nuova stagione sportiva.
Gli atleti che vestiranno la maglia volsca in questa stagione 2014-2015 stanno cominciando ad arrivare a Sora, a sistemarsi nei loro alloggi e a fare un primo giro nella città, dove molti tifosi attendono curiosi i ritorni e i nuovi acquisti.
Come di consueto, questo raduno è stato il primo momento utile a tutti i nuovi arrivati nella grande famiglia sorana per conoscere la società, la quale attraverso le sue più importanti voci ha raccontato il percorso storico che ha sportivamente vissuto e ha fatto un excursus presentativo dell’intero organigramma, dal vertice societario alla proprietà fino ai vari staff collaborativi.
E’ stato anche il momento nel quale si è cominciato a impartire le prime disposizioni attraverso il dettagliato planning sportivo che scandirà le prime settimane di lavoro e quindi preparazione atletica al campionato oltre che ovviamente la lettura dei vari regolamenti interni.
Data l’importanza che il direttivo societario attribuisce a questo evento, a questo primo incontro, il raduno si è svolto a porte chiuse, lontano anche da tutti i media in modo da essere una privata riunione familiare dove gettare le basi più importanti per vivere e affrontare un anno insieme tra persone che non si conoscono o quasi, unite dal destino e soprattutto da un obiettivo comune, quello che vuole raggiungere la società. (Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni