Atuttapagina.it

Protezione Civile, 44 interventi nella provincia di Frosinone dall’inizio dell’estate

Protezione CivileOltre 700 interventi nel Lazio di Protezione Civile dall’inizio dell’estate fino ad oggi. Dallo spegnimento degli incendi boschivi alle operazioni in caso di fenomeni di maltempo, fino a quelle per la ricerca e il ritrovamento di dispersi.
Massima allerta contro gli incendi boschivi. Il Sistema di Protezione Civile regionale rimarrà in stato di massima allerta per tutto il periodo in cui il rischio per gli incendi boschivi è più alto, fino al 30 settembre.
Ecco come si sono articolati gli interventi effettuati fino ad oggi:
– 648 interventi per lo spegnimento degli incendi boschivi. 182 a giugno, 256 a luglio e 210 fino ad oggi nel mese di agosto. In particolare, 377 in provincia di Roma, 173 in provincia di Latina, 55 in quella di Viterbo, 33 in quella di Frosinone e 10 in quella di Rieti;
– 67 operazioni in caso di fenomeni meteorologici avversi. 44 a giugno, 22 a luglio e finora 1 ad agosto. In particolare 40 in provincia di Roma, 10 in provincia di Viterbo, 9 in quella di Latina, 7 in quella di Frosinone e 1 in quella di Rieti;
– 9 interventi di partecipazione alla ricerca e al ritrovamento di dispersi. 1 a giugno, 3 a luglio e finora 5 ad agosto. In particolare 4 in provincia di Frosinone, 2 in provincia di Latina, 2 in quella di Rieti, 1 in quella di Roma e nessuno a Viterbo.
«Voglio rivolgere un sentito ringraziamento a tutti i volontari e a tutte le componenti istituzionali del Sistema di Protezione Civile che quotidianamente si adoperano per garantire la sicurezza dei cittadini e fornire quindi un prezioso contributo per tutta la comunità». Lo ha detto il presidente della Regione Nicola Zingaretti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni