Atuttapagina.it

Serie B, la Lega riscrive il calendario ma giovedì decisivo sarà il Coni

Pallone calcioNon c’è nessuna schiarita in merito al pasticcio creatosi con l’inserimento della ventiduesima squadra nel campionato di Serie. Nel pomeriggio la Lega Serie B ha riscritto il calendario, inserendo una X al posto del riposo cui erano soggette finora le attuali ventuno formazioni. In pratica, la Lega ha di fatto formalizzato quello che era già noto: il calendario non verrà stravolto e la squadra che andrà a far parte dell’organico verrà inserita nella casella mancante per ciascuna giornata.
Determinante, però, continua ad essere il giorno di giovedì. Solo in quella occasione il Collegio di Garanzia del Coni deciderà se accettare o meno il ricorso presentato dal Novara contro la Federcalcio in merito ai criteri di ripescaggio. Se il massimo organismo sportivo italiano – le cui decisioni superano per importanza quelle delle Leghe, che hanno solo un ruolo di organizzatori dei campionati – dovesse dare torto al Novara, allora subito dopo il Consiglio Federale ufficializzerà il nome della ventiduesima squadra di B e il campionato partirà regolarmente. Ma anche nel caso in cui si verificasse questa ipotesi, esiste la possibilità che il Novara possa rivolgersi al Tar e percorrere un’ulteriore strada per il blocco dei campionati di Serie B e Lega Pro. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni