Atuttapagina.it

Alatri: defibrillatori per i campi sportivi, il grande cuore della Croce Rossa

E’ stato un momento emozionante quello della consegna dei defibrillatori da parte del Gruppo di Alatri della Croce Rossa Italiana ai campi di calcio “Chiappitto” e “Sevi” di Alatri.
Tutto aveva avuto inizio lo scorso 18 maggio, quando i volontari di Alatri della Croce Rossa avevano ideato un evento sportivo, “Tutti in campo per la vita”, che aveva lo scopo di raccogliere fondi per acquistare due defibrillatori e donarli ai campi di calcio di Alatri.
Grazie al contributo e alla sensibilità dei tantissimi cittadini che acquistarono i biglietti della manifestazione e grazie alle donazioni del Comune di Vico nel Lazio e dei commercianti di Tecchiena di Alatri, la Croce Rossa è riuscita ad acquistare le macchine e ad addestrare undici persone delle varie A.S.D. che lavorano nei due campi.
Ieri pomeriggio, alla presenza dei rappresentanti delle società sportive dei campi “Chiappitto” e “Sevi”, dell’assessore allo Sport del Comune di Alatri, Mario Belli, del referente della sede CRI di Alatri, Alessandro Evangelisti, di tanti volontari e, soprattutto, di tanti genitori e bambini che frequentano i due campi per le loro attività sportive, la Croce Rossa ha consegnato ufficialmente i defibrillatori.
Il defibrillatore è una macchina semiautomatica, che risulta molto utile nei casi di arresto cardiaco improvviso, sia nell’adulto che nel bambino. L’uso del defibrillatore e della rianimazione cardiopolmonare, da parte di personale competente, permette all’infortunato di avere maggiori probabilità di sopravvivenza in attesa dell’ambulanza.
In assenza di defibrillatore e di manovre salvavita il futuro dell’infortunato è seriamente compromesso.
Lo scopo della Croce Rossa, ed in particolare della sede di Alatri, è diffondere in tutti gli ambienti – scolastici, lavorativi e in quelli sportivi – la cultura del primo soccorso, delle manovre salvavita pediatriche e della rianimazione cardiopolmonare, per permettere a tutti coloro che non sono medici o infermieri di poter aiutare ed a volte salvare la vita di persone che improvvisamente si sentono male.
Il Comitato provinciale di Frosinone della Croce Rossa ringrazia tutti coloro che seguono il lavoro dell’associazione e credono nella sua attività umanitaria.
Quello della consegna dei defibrillatori è uno straordinario successo ottenuto dai volontari di Alatri. Il Gruppo, pur essendo molto giovane per quanto riguarda la sua formazione (è nato nel novembre 2012), risulta molto attivo sul territorio. Il personale della Croce Rossa ha dedicato tanto impegno e tempo alla buona riuscita di questo evento.

Croce Rossa Alatri

Croce Rossa Alatri1

Croce Rossa Alatri2

Croce Rossa Alatri3

Croce Rossa Alatri4

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni