Atuttapagina.it

Calcio, petardi al Matusa: Frosinone multato di 2.000 euro

Pallone calcioSono costati 2.000 euro al Frosinone i petardi fatti esplodere nel corso della partita di sabato scorso contro il Bari. La sanzione è stata decisa dal Giudice Sportivo. Nel comunicato si legge che la multa nei confronti del Frosinone è stata inflitta “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, fatto esplodere alcuni petardi nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza”.
Contemporaneamente, è entrato in diffida Soddimo, che con il Bari ha rimediato la terza ammonizione in campionato in altrettante partite.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni