Atuttapagina.it

Frosinone, al via la nuova stagione teatrale al Nestor

Giorgio AlbertazziDieci spettacoli, attori di fama nazionale ed internazionale, rappresentazioni di grande spessore e qualità. Dopo lo straordinario successo dello scorso inverno l’amministrazione Ottaviani ripropone anche quest’anno una stagione teatrale classica di altissimo livello. Giorgio Albertazzi, Alessandro Haber, Lello Arena, Giuliana De Sio, Luca De Filippo sono soltanto alcuni dei nomi dei grandissimi attori ed interpreti, che, da ottobre 2014 ad aprile 2015, si esibiranno sul palco del Teatro Comunale Nestor.
«La stagione teatrale del capoluogo – ha commentato il sindaco Nicola Ottaviani – è divenuta ormai un appuntamento consolidato con la cultura, tanto che, lo scorso anno, la riapertura del Nestor e gli spettacoli di prosa hanno fatto registrare sempre il tutto esaurito. Quest’anno abbiamo voluto migliorare ed allargare ulteriormente l’offerta, con la formula !Teatro comune, teatro per tutti!, spaziando dal dramma shakespeariano alla commedia napoletana. Il fatto che il nostro teatro, dopo l’acquisto compiuto dal municipio, sia divenuto un punto di riferimento essenziale per tutto il basso Lazio ripaga sicuramente l’investimento e costituisce motivo di orgoglio per tutti i frusinati».
Per 10 spettacoli è, infatti, previsto un abbonamento di 125 euro per la platea (ridotto per gli under 18 a 100 euro); di 110 euro per il primo settore di galleria (90 euro ridotto per gli under 18) e di 95 euro per il secondo settore di galleria (80 euro ridotto per gli under 18). I biglietti per i singoli spettacoli prevedono: 19 euro per la platea (15 euro ridotto); 16 euro per il primo settore di galleria (13 euro ridotto) e 13 euro per il secondo settore di galleria (10 euro ridotto).
Ad inaugurare la stagione teatrale, il 29 ottobre, sarà “Notturno di donna con ospiti”, con Giuliana De Sio; l’11 novembre sarà la volta di “Non è vero ma ci credo” di Peppino De Filippo, con Sebastiano Lo Monaco; il 25 novembre “Amadeus” di Shaffer con Tullio Solenghi; il 4 dicembre “L’avaro” di Moliere, con Lello Arena; il 5 gennaio “A piedi nudi nel parco” di Simon, con Vanessa Gravina; il 26 gennaio “Quattro buffe storie” di Luigi Pirandello e Anton Cechov, con Glauco Mauri; il 17 febbraio “Una famiglia quasi perfetta” di e con Carlo Buccirosso; il 9 marzo “Il visitatore” di Schmitt, con Alessio Boni e Alessandro Haber; il 25 marzo “Il mercante di Venezia” di William Shakespeare, con Giorgio Albertazzi; infine, il 20 aprile “Sogno di una notte di mezza sbornia” di Eduardo De Filippo, con Luca De Filippo. Per ogni informazione sarà possibile contattare i numeri del Comune di Frosinone 0775.265586 e 0775.265503. L’acquisto di biglietti e di abbonamenti avverrà presso il Teatro Comunale Nestor (telefono 348.7749362).

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni