Atuttapagina.it

Omicidio Fanella, arrestati due uomini accusati di far parte del commando

PoliziaLa polizia di Roma ha fermato due persone per l’omicidio di Silvio Fanella, ucciso a colpi d’arma da fuoco il 3 luglio nella sua abitazione della Camilluccia nella Capitale. I due avrebbero fatto parte del commando che ha eseguito il tentativo di sequestro concluso con l’omicidio. Un terzo componente, Giovanbattista Ceniti, ferito, è già in carcere.
Uno dei due fermati è un ex terrorista di destra, in passato appartenente ai Nuclei armati rivoluzionari. L’uomo è stato pedinato e bloccato in zona Prati. Il secondo complice è stato individuato in un appartamento di Novara. Entrambi i fermati sono pregiudicati, residenti in Piemonte, e gravitano nel mondo dell’estrema destra.
Il tesoro di Fanella, costituito da diamanti, orologi preziosi e contanti, fu trovato nella sua abitazione di Pofi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni