Atuttapagina.it

Al Liceo di Ceccano la fiera della tecnologia libera, l’istituto apre le porte a tutti

Liceo Ceccano tecnologiaLinux day al Liceo di Ceccano: sabato e domenica prossimi le porte della scuola fabraterna si apriranno al pubblico per ospitare la manifestazione che si svolge in tutto il mondo e ha lo scopo di promuovere il diritto all’informatica libera, sciogliendola dai grandi interessi degli affari delle grandi società di programmazione. Il Linux day è organizzato dall’Associazione culturale Sirio ed avrà inizio alle 10 di sabato e si concluderà alle 17 di domenica. Ecco cosa si legge nel comunicato dell’Associazione: “In più di 100 città italiane torna la principale manifestazione dedicata al software libero e alle tecnologie Open Source. Grazie alla disponibilità del Liceo Scientifico e Linguistico, l’Associazione Culturale Sirio presenta la quindicesima edizione del LINUX DAY ITALIA e la porta anche a Ceccano”. Per l’intera durata dell’evento verranno svolte molteplici attività, volte a mostrare l’utilizzo e l’importanza della tecnologia. In particolare verrà proposto:
– Workshop “Graficare gratis”, un laboratorio base per software GIMP;
– “Porta il PC a Linux”, volto ad offrire supporto tecnico nell’installazione del software Linux;
– “Distro-Party”, per testare le varie distribuzioni Linux sui computer messi a disposizione e trovare la più adatta ad ogni esigenza.
Inoltre, ad arricchire la manifestazione, sarà presentata una mostra di arte fumettistica, con lavori realizzati dagli allievi del corso “La Nuvola Parlante”, uno dei molteplici progetti che l’Associazione Culturale Sirio mette a disposizione. L’Associazione Sirio conta al suo interno sedici volontari, le cui competenze e studi comprendono conoscenze linguistiche, artistiche, umanistiche, scientifico-biologiche ed ingegneristiche. I numerosi corsi offerti mirano dunque ad offrire una formazione culturale e sociale che sia la più completa e che vada incontro ad ogni tipo di preferenza. Durante la manifestazione, infatti, i volontari dell’associazione non mancheranno di dedicare un’attenzione particolare anche ai più piccoli. Durante le due giornate, su iniziativa del professor Renato Grande, docente di matematica al Liceo di Ceccano, ci sarà anche una mostra storica sull’informatica e i suoi sviluppi. L’ingresso è totalmente gratuito.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni