Atuttapagina.it

Basket, la Fmc Ferentino si arrende a Mantova

Fmc Ferentino GramenziSconfitta a Mantova contro la Dinamica per la FMC Ferentino, battuta 90-87 al PalaBam. Quintetti iniziali con Jefferson, Moraschini, Gaddefors, Fultz e Amoroso per la Dinamica; Starks, Bucci, Ghersetti, Biligha e Thomas per la FMC.
Pronti via, palla a due per gli amaranto, ma break iniziale favorevole agli Stings, che piazzano subito un parziale di 6-0. Ferentino stenta a entrare in partita e con 7’20” da giocare coach Gramenzi è costretto al timeout sul 10-2, con Mantova veloce e rapida in transizione. Ferentino che trova i primi punti della gara con Thomas. Metà frazione con la Dinamica in vantaggio di 13 punti (17-4) trascinata da Jefferson. Thomas cerca la reazione degli amaranto e al 7′ riporta sotto i gigliati sul -8 (21-12). E’ Moraschini a trovare il +12 grazie a un canestro più fallo subito per il 21-12 a 2’39” dalla fine del periodo. La Dinamica continua a spingere sull’acceleratore e con Jefferson al 9′ realizza il 28-14, chiudendo poi la prima frazione sul 28-16 con 15 punti di Jefferson e 10 per Thomas.
Quattro punti consecutivi per Biligha aprono la seconda frazione. Poi due triple consecutive per Mantova con Mazic (39-22 al 13′). Ferentino cerca di tenere il contropiede dei mantovani, ma è punita ancora dal perimetro con Rullo, che a 5’39” dall’intervallo allunga fino al 44-25. A metà frazione il vantaggio è 17 punti, con gli amaranto che faticano molto a contenere Jefferson e compagni. Il +20 è nell’aria e arriva ancora con una tripla di Rullo per il 47-27. Reazione della FMC con Thomas (16), che costringe al timeout Mantova sul 51-36 con 2’26” da giocare. Pierich segna il 7-0 con il quale Ferentino si riporta al 19′ sul -13. Thomas e Biligha vanno a segno prima dell’intervallo con un break di 11-0 per i ciociari e la tripla di Fultz a chiudere la frazione sul punteggio di 54-42 (18 punti per Thomas, 11 per Pierich).
Bucci apre al meglio la terza frazione per la FMC. Thomas fa ancora meglio realizzando la tripla del -7 (56-49) al 22′. Reazione Dinamica con Amoroso, che realizza 5 punti consecutivi e costringe al timeout Gramenzi con 6′ da giocare sul 61-49. A metà frazione Mantova ha 10 lunghezze di vantaggio (61-51), con Thomas che ha realizzato ben 23 punti. La gara è equilibrata, con gli amaranto che però non riescono a trovare il break che riporterebbe anche il punteggio in parità. Ancora una volta Jefferson è determinante per gli Sting e chiude il terzo tempino con 26 punti e soprattutto il punteggio di 72-61 per Mantova sul parziale di 18-19 per gli ospiti.
Una schiacciata di Jefferson e un canestro di Ghersetti aprono gli ultimi 10′. Una tripla sempre di Ghersetti riporta sul -8 la FMC (74-66). Risponde Rullo dal perimetro per il ritrovato +10. Timeout FMC al 34′ dopo il canestro di Moraschini, che sembra chiudere ogni speranza (81-68). Biligha trascina i suoi e a metà frazione il punteggio è di 83-75. Antisportivo per Amoroso su Biligha che non sbaglia dalla lunetta e Ferentino va sul -4 (83-79). Altra schiacciata per Jefferson, poi secondo antisportivo per Mantova, stavolta fischiato a Gaddefors, con 3′ da giocare e Biligha che segna i tiri liberi dell’85-81. Ferentino le prova tutte, ma Mantova risponde colpo su colpo. Ancora Jefferson, sicuramente il migliore dei suoi, segna il canestro dell’89-83 con 1’15” da giocare e Gramenzi costretto al timeout. Bucci dopo il fallo di Rullo non sbaglia dalla lunetta, mentre Moraschini fa 1/2 (90-85). Scorrono però inesorabili i secondi e a 19″ dalla fine Mantova ha 5 lunghezze di vantaggio. Biligha schiaccia ed è l’ultimo possesso della gara, che si conclude con il punteggio di 90-87 per la Dinamica Mantova, sempre avanti nel punteggio dal primo all’ultimo possesso. Per gli amaranto in nottata il rientro in Ciociaria, poi domenica prossima nuova trasferta a Jesi. (Alessandro Andrelli – Addetto Stampa Basket Ferentino)

FMC FERENTINO: Guarino 2, Starks, Okon ne, Allodi, Bucci 14, Pierich 11, Ghersetti 12, Martino ne, Biligha 21, Thomas 27. Allenatore: Gramenzi.
DINAMICA MANTOVA: Mazic 6, Jefferson 32, Moraschini 14, Gaddefors 5, Rullo 12, Fultz 6, Landi, Stanzani ne, Amoroso 13, Maccaferri ne. Allenatore: Morea.
Arbitri: Borgo di Dueville, Rudellat di Nuovo, Brindisi di Torino.
Parziali: 28-16, (26-26) 54-42, (18-19) 72-61, (18-26) 90-87.
STATISTICHE – Mantova: 35/56 dal campo, 8/14 da 3, 12/19 da tl, 29 rimb (8 Gaddefors), 26 as, 15 pp, 5 re; Ferentino: 36/69 dal campo, 5/18 da 3, 10/10 da tl, 27 rimb (8 Biligha), 13 as, 12 pp, 5 re.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni