Atuttapagina.it

Basket, per Veroli nuovo ko a Trieste

Basket VeroliDura pressappoco una manciata di minuti la partita di Veroli al PalaTrieste. La formazione di coach D’Arcangeli va sotto pesantemente nel punteggio a metà prima frazione e da lì in poi sparisce poco a poco dal match. Trieste controlla la gara in termini di agonismo e Veroli non trova quasi mai la forza di reagire. Troppo molle in difesa, la formazione giallorossa sbaglia anche le cose più semplici in attacco, forse troppo inesperta per questa categoria. Legion e compagni non danno mai l’impressione di poter rientrare in partita, cadendo come birilli sotto i colpi triestini. I primi due quarti sono praticamente tutti di marca biancorossa: Tonut (14 a metà partita) e Holloway (13) bastano e avanzano da soli a tenere a bada tutta Veroli. Il solo Legion, 10 all’intervallo, prova a fare quello che può. Troppo poco se gli altri se ne stanno a guardare. Veroli ha l’unico sussulto d’orgoglio nella seconda metà del terzo parziale, quando Dalmasson ruota tutto il quintetto titolare. Trieste fatica e Veroli prova ad approfittarne arrivando fino al -12 di fine terzo quarto (59-47). Ma è solo un fuoco di paglia, perché negli ultimi dieci minuti la formazione di casa riesce a contenere le poche e imprecise sfuriate dei giallorossi. Due attacchi in serie sbagliati, prima da La Torre e poi da Shaw, mandano anzitempo i titoli di coda sul match e consegnano due punti pesantissimi a Trieste, che dalla sua mette anche un rassicurante +21 semmai dovesse servire la differenza canestri proprio con Veroli. Finisce 81-60. Giovedì sera di nuovo in campo sui legni di via Casaleno per un altro scontro salvezza. Al palas, infatti, arriva Casalpusterlengo. (Gianluca Bucci – Ufficio Stampa Basket Veroli)

PALLACANESTRO TRIESTE: Coronica 1, Fossati, Norbedo, Tonut 27, Venturini, Mastrangelo 5, Grayson 10, Candussi 6, Carra 4, Marini, Holloway 25, Prandin 3. Allenatore: Dalmasson.
BASKET VEROLI: Grande 5, Forte, Legion 18, Radonjic, La Torre 7, Cacace, Bucarelli 3, Da Campo, Cucci 7, Wojcechowski 9, Shaw 13. Allenatore: D’Arcangeli.
Arbitri: Moretti, Boscolo, Bonfante.
Parziali: 22-14, 47-30, 59-47, 81-60.
Spettatori: 2.500 circa.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni