Atuttapagina.it

Dalla Regione 600 mila euro agli ex lavoratori VDC per progetti di autoimprenditorialità

Videocon«La Regione Lazio ha emesso un avviso pubblico finanziato con 600 mila euro per un’azione di supporto all’autoimprenditorialità per 300 lavoratori in esubero provenienti dall’impresa VDC Technologies Spa e Cervino Technologies Srl con sede ad Anagni. L’obiettivo del nostro intervento, infatti, è quello di favorire la riqualificazione ed il reimpiego dei lavoratori che purtroppo sono rimasti senza il loro impiego, attraverso la creazione di nuove imprese che valorizzino le esperienze e le conoscenze dei lavoratori stessi. La scadenza dell’avviso è fissata per il prossimo 26 novembre e la Regione Lazio ha messo a disposizione l’indirizzo mail fegvdc@regione.lazio.it per tutte le informazioni e i chiarimenti del caso». Questo il commento del consigliere regionale e presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini in merito all’avviso regionale finanziato con 600 mila euro e destinato agli ex lavoratori della VDC.
«Un intervento concreto – ha commentato Buschini – per favorire il reimpiego di molti lavoratori rimasti a casa per via della grave crisi industriale che ha colpito il nostro territorio. La Regione continua a fare la sua parte in un momento così delicato: grazie al presidente Zingaretti e all’assessore al ramo Lucia Valente si offre, con questo finanziamento, un’opportunità a chi vorrebbe investire sul nostro territorio creando nuove possibilità di sviluppo e occupazione».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni