Atuttapagina.it

Rifiuti elettronici, al via la campagna con protagonisti i bambini di Frosinone

RaeeIl Comune di Frosinone, insieme ad altri 50 comuni italiani, parteciperà quest’anno alla terza edizione di “RAEE@scuola”, un progetto nazionale di comunicazione ed educazione ambientale volto a insegnare agli studenti delle scuole primarie come gestire e smaltire correttamente i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). I ragazzi delle classi quarte e quinte elementari saranno protagonisti di un programma che unirà alle attività di informazione sui RAEE anche una vera e propria attività di raccolta delle piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche (PAED) nelle scuole, realizzata con il supporto operativo dell’azienda di gestione Sangalli. L’iniziativa, promossa dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) e dal Centro di Coordinamento Raee (CdC RAEE), avrà una durata di tre settimane.
L’avvio della campagna di sensibilizzazione, patrocinata dal  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal Comune di Frosinone, sarà annunciato ufficialmente in una conferenza stampa lunedì 3 novembre alle 15 nella sala conferenze della Villa Comunale.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni