Atuttapagina.it

Undici appuntamenti con gli assessori regionali in provincia di Frosinone

Regione Lazio«Ascolteremo il territorio, spiegheremo il nostro lavoro alla Regione Lazio ai cittadini, cercheremo di interagire con la gente raccogliendo istanze su tutti i settori di nostra competenza».
Queste le parole del consigliere regionale Mauro Buschini per presentare l’iniziativa “Regione Lazio. Una buona Regione”, incentrata in una serie di incontri previsti su tutto il territorio della provincia di Frosinone con protagonisti gli assessori del governo Zingaretti. In diversi appuntamenti i membri della giunta regionale affiancheranno il presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini e il capogruppo Pd Marco Vincenzi per incontri sul territorio ciociaro impostati sulla discussione e sull’interazione con la gente su diverse tematiche. Chiuderà l’iniziativa proprio il presidente Nicola Zingaretti.
Si inizierà il 7 novembre presso “Villa Ecetra” a Patrica, con un convegno dal titolo “1 miliardo di risparmi e un nuovo bilancio”, al quale parteciperà l’assessore al ramo Sartore. L’assessore ai trasporti Civita, invece, sarà presente l’11 novembre alla biblioteca comunale di Anagni per parlare della “Riorganizzazione del TPL”. Il membro della giunta Zingaretti Fabio Refrigeri interverrà al teatro comunale di San Donato Val di Comino il 14 novembre nell’incontro dal tema “Infrastrutture per un nuovo sviluppo dei comuni”. Poi sarà la volta dell’assessore allo Sviluppo economico Fabiani: presso lo show room dell’Arken a Ferentino il convegno del 19 novembre verterà sulle “Strategie per rilanciare economia e occupazione”. L’assessore alla Cultura Ravera parlerà il 25 novembre a Cassino per un incontro dal tema “Il valore della creatività per le giovani generazioni”. L’assessore all’agricoltura Sonia Ricci presenterà “Il nuovo PSR” a Pontecorvo il prossimo 28 novembre. Tre giorni dopo il vicepresidente della Regione Smeriglio racconterà la rivoluzione messa in atto dal governo Zingaretti agli “Scavi Archeologici di Aquinum” a Castrocielo. Lo stesso giorno, il 1 dicembre, a Piglio saranno presentate “Le nuove risorse per i piccoli comuni” con l’assessore Ciminiello. L’assessore al Lavoro Lucia Valente illustrerà “Il modello Lazio, una nuova politica dell’occupazione” alla Mediateca di Ceccano il 5 dicembre. Della riforma della 328 per una nuova assistenza ne parlerà l’assessore alle Politiche Sociali Rita Visini presso Aqvaliri nella città di Isola del Liri per l’incontro del 12 dicembre. Il 21 novembre, inoltre, con il direttore Agenzia Regionale Turismo Bastianelli si parlerà a Fiuggi di “Un nuovo piano di sviluppo turistico”. La data dell’evento di chiusura è ancora da decidere: sarà il presidente Zingaretti, infatti, il protagonista dell’ultimo evento della Regione in Ciociaria.
«La Regione Lazio ha tagliato 1 miliardo di sprechi e continua a migliorare la qualità dei servizi per i nostri cittadini – ha spiegato Buschini -. Ora è giunto il momento di tornare a investire, impostando un nuovo rapporto tra la Regione e le autonomie locali, a partire dall’utilizzo dei fondi previsti nella programmazione europea, che mette a disposizione risorse per comuni, imprese e giovani. In questi incontri illustreremo il lavoro finora svolto che ci ha permesso di diventare la Regione più trasparente d’Italia e parleremo delle tante sfide che ancora ci aspettano. Il tema vero, però, sarà l’ascolto delle persone: accoglieremo con i diversi assessori le richieste dei cittadini, perché è solo grazie all’interazione con la gente che si potrà continuare quel grande processo di crescita della Regione iniziato con il governo Zingaretti».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni