Atuttapagina.it

Frosinone, in Consiglio comunale approda l’acquisizione di piazzale Kambo

Stazione FrosinoneIl Consiglio comunale di Frosinone, nella seduta di giovedì prossimo, sarà chiamato all’approvazione dell’acquisizione di piazzale Kambo e dell’area prospiciente la stazione ferroviaria, in favore dello stesso Comune.
L’Ente di piazza VI Dicembre, in questo modo, «conclude la prima fase relativa all’aggiudicazione del bando nazionale promosso dall’Agenzia del Demanio, grazie al quale saranno acquisite le aree indispensabili per la realizzazione della grande piazza della zona Scalo, con relativi servizi di parking e portici commerciali, riqualificando l’intero quartiere e sbloccando un’opera attesa dal Dopoguerra», spiega una nota del Comune.
Sempre nel Consiglio comunale del 27 novembre l’amministrazione di Frosinone procederà all’acquisizione di altri beni dello Stato, tra i quali spicca anche l’edificio adibito a Delegazione Comunale di Madonna della Neve, con la relativa piazza antistante.
«L’acquisizione da parte del Comune di Frosinone – ha dichiarato il sindaco Nicola Ottaviani – di due importanti aree del territorio urbano costituisce il coronamento di una intensa attività di progettazione e di programmazione, iniziata due anni fa, che regalerà alla città di Frosinone due importanti piazze nella zona Scalo e a Madonna della Neve, attivando una riqualificazione assolutamente indispensabile per l’intero Capoluogo».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni