Atuttapagina.it

Gli studenti del Liceo di Ceccano verso il mondo del lavoro, 18 ragazzi impegnati con enti e aziende

Liceo Ceccano Notte ricercatoriSaranno impiegati nella Biblioteca di Ceccano e in quella di Frosinone, al museo dell’energia di Ripi e a quello archeologico di Frosinone. Sono 18 ragazzi del Liceo di Ceccano che partecipano all’alternanza scuola-lavoro, per due settimane in un anno, per un progetto che ha come nome “I musei e le biblioteche nell’era dell’informatica”. I ragazzi sperimenteranno i ritmi del lavoro, i doveri e i diritti di chi è impegnato nelle diverse attività e metteranno alla prova le competenze acquisite in questi anni di scuola. L’alternanza scuola-lavoro è una delle idee più importanti ed impegnative nella vita della scuola superiore, che tra i suoi compiti ha quello di orientare i ragazzi nelle scelte professionali. Si tratta anche di una novità per il Liceo, che ha avuto per la prima volta quest’anno il finanziamento necessario.
L’alternanza scuola-lavoro è una delle tante opportunità che il Liceo offre ai propri allievi per misurarsi con la realtà esterna. L’iniziativa è coordinata dalla professoressa Maria Rosaria Di Salvatore.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni