Atuttapagina.it

Globo Sora, a Cantù il finale è ancora lo stesso

Globo Sora Claudio Paris Claudia Di LolloLa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora non riesce a cambiare il finale di un film già visto nella serie di semifinale della passata stagione, arrendendosi nuovamente per 3-1 a capitan Gerosa e a tutti i suoi compagni della Cassa Rurale Cantù e a un infuocato PalaParini. I canturini interrompono così la loro striscia negativa segnata da tre sconfitte, mentre Sora dovrà aspettare una settimana prima di potersi riscattare al PalaGlobo sfidando Matera.
La gara della Globo è stata sicuramente segnata in negativo dall’infortunio dell’opposto Simon Hirsch arrivato sul 21-10 del secondo set e in positivo da un eccezionale Claudio Paris, punta di diamante della sua squadra, oggi proposta da coach Soli in diverse formazioni che hanno visto Cacciatore sia come palleggiatore che come opposto, Cittadino prima centrale e poi posto 2 e l’esordio di Marco Corsetti. (Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

CASSA RURALE CANTU’: Gerosa 2, Tamburo 19, Bargi 8, Robbiati 12, Mercorio 19, Ippolito 12, Butti (L), Groppi, Santangelo n.e., Monguzzi n.e., Carminati n.e., Gatti, Rudi (L) n.e.. I allenatore: Della Rosa. II allenatore: Redaelli. B/S 13, B/V 6, Muri 6.
GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Marzola 1, Hirsch 10, Salgado 6, Sperandio 3, Fiore 11, Paris 14, Santucci (L), Fabroni n.e., Cacciatore, Bacca 1, Corsetti, Cittadino 6, Gaudieri (L) n.e.. I allenatore: Soli. II allenatore: Colucci. B/S 15, B/V 0, Muri 11.
Arbitri: Gasparro, Piperata.
Parziali: 25-20 (26′); 24-26 (31′); 25-16 (25′); 25-13 (25′).

Foto di Claudia Di Lollo

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni