Atuttapagina.it

Nonni a scuola di tecnologia, gli studenti del Liceo di Ceccano insegnano agli anziani

Liceo Ceccano nonniIl Liceo di Ceccano come palestra digitale si apre ai nonni: si sono messi nei banchi come quando andavano a scuola tanti anni fa, hanno acceso i computer e cominciato ad esplorare la rete. I nonni tornano a scuola per imparare il mondo digitale, grazie alla palestra virtuale del Liceo e alla collaborazione tra due associazioni: I Fabraterni che hanno preso l’iniziativa e l’Associazione Sirio che si è dichiarata disponibile ad insegnare agli anziani quante risorse per la vita si celino dietro i freddi schermi dei computer. E così Windows, app, Android, internet, Chrome, navigatori, condivisione, posta elettronica, Facebook cessano di essere parole e nomi da ragazzi e diventano preziosi strumenti per ogni stagione della vita. Inoltre, tutto questo serve a mantenere i propri diritti di cittadinanza che oggi sempre di più si sposano con le nuove tecnologie. Il Liceo apre, dunque, la sua palestra digitale a chi vuole confrontarsi con la realtà dei nuovi media. Un bravo ai coraggiosi nonnetti che tornano a scuola ed un encomio solenne alla disponibilità dei ragazzi di Sirio, sempre generosi nel servizio educativo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni