Atuttapagina.it

Pari a Carpi, Frosinone esce a testa alta dal campo della capolista

Frosinone Roberto CelaniSe si trattava di un esame di maturità, il Frosinone lo ha superato brillantemente e a pieni voti. I leoni ciociari hanno pareggiato per 0-0 sul campo della capolista Carpi, costringendo la squadra avversaria a ripiegare costantemente nella propria metà campo. Nel finale di partita la formazione di Stellone, in superiorità numerica per l’espulsione di Mbaye a dieci minuti dal termine, ha cercato di tornare a casa con i tre punti, dimostrando un carattere da grande squadra.
Il Frosinone ha ottenuto delle risposte importanti da questa partita. Questo gruppo ha personalità, “fame” e determinazione. E sa giocare a calcio, cosa che non guasta. Nessuno può prevedere dove potrà arrivare questa squadra, però in questo momento ci si può godere il Frosinone più forte di sempre.
Tra l’altro, con la sconfitta dello Spezia per 3-2 sul campo del Trapani, il Frosinone ha portato a quattro i punti di vantaggio sulle terze in classifica, che al momento sono Livorno, Avellino e gli stessi Spezia e Trapani. In attesa di Bologna – Bari, in programma domani all’ora di pranzo, la squadra di Stellone può essere più che soddisfatta anche per questo ulteriore scatto in avanti. Unica nota stonata, purtroppo, le ammonizioni a Paganini e Gori, che saranno squalificati nell’anticipo con la Ternana di venerdì sera al Matusa.

Foto di Roberto Celani

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni