Atuttapagina.it

Sversamento di petrolio a Ripi, riunione in Prefettura

Prefettura piazza della Libertà LisiNel pomeriggio di ieri, presso la Prefettura di Frosinone, si è svolto un incontro per analizzare la delicata problematica ambientale inerente la miniera petrolifera, situata sul territorio del comune di Ripi in località San Giovanni-Petroglie.
Nel corso della riunione – presieduta dal Prefetto ed a cui hanno partecipato, oltre al sindaco del Comune di Ripi, i rappresentanti della Direzione Generale per le Risorse Minerarie ed Energetiche MISE, dell’ARPA Lazio, i Comandanti provinciali del Corpo Forestale dello Stato e dei Vigili del Fuoco – sono stati scrupolosamente analizzati gli eventi che hanno riguardato l’impianto, con particolare riferimento all’episodio relativo all’incendio, causa, quest’ultimo, della fuoriuscita di oli inquinanti e del conseguente sversamento sul terreno adiacente.
La riunione si è resa necessaria al fine di pianificare adeguati ed urgenti interventi che assicurino, in primo luogo, la messa in sicurezza del complesso petrolifero e delle aree circostanti, con successiva bonifica delle zone interessate da eventuali contaminazioni. Per tali motivi si è deciso di procedere con la calendarizzazione delle necessarie attività da intraprendere, che verranno nel dettaglio esaminate in una ulteriore riunione fissata a breve.
Il Prefetto ha fortemente voluto, con il suo intervento, mostrare sensibilità e attenzione, affinché vengano tempestivamente attuate tutte le opportune e idonee cautele, finalizzate a garantire la pubblica e privata incolumità, salvaguardando così il primario diritto alla salute dell’intera popolazione ripana.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni