Atuttapagina.it

Crivello insostituibile nel Frosinone, mai una vittoria in sua assenza

Crivello Roberto CelaniRoberto Crivello prosegue il suo programma di lavoro personalizzato e con il passare delle ore diminuiscono le possibilità di vederlo in campo a Crotone nel match che il Frosinone giocherà alla vigilia di Natale. Se l’esterno dovesse dare ancora forfait si tratterà di un’assenza di nuovo pesantissima.
Il campionato giallazzurro ha, infatti, detto che nella squadra di Stellone il terzino palermitano è insostituibile. Senza nulla togliere a Matteo Ciofani, che ha preso il posto del compagno, quando Crivello non c’è è un altro Frosinone. E i numeri confermano quanto appena detto.Roberto Crivello Lisi
In questa stagione Roberto ha saltato cinque partite di campionato: in nessuna di queste il Frosinone ha vinto. Contro la Pro Vercelli il laterale era fuori per squalifica e i leoni ciociari pareggiarono per 1-1. Poi le assenze per infortunio contro la Virtus Entella e il Varese, partite terminate rispettivamente con una sconfitta (1-0) e un pareggio (1-1). Con il Pescara Crivello è rimasto tutto il tempo in panchina per via di una settimana problematica a livello fisico: nuova sconfitta per 3-0. Infine sabato scorso, con il giocatore out a causa di un’elongazione muscolare e il Frosinone che non è riuscito ad andare al di là dell’1-1 contro il Cittadella. Tre pareggi e due sconfitte senza Crivello, per una media di 0,6 punti a partita.
Quando, invece, l’esterno difensivo è stato al suo posto il Frosinone ha conquistato 28 punti in quattordici partite, per una media esatta di 2 punti a partita. Per questo motivo Stellone e il suo staff sperano di riavere Crivello mercoledì contro il Crotone.

Foto di Roberto Celani e Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni