Atuttapagina.it

Cura dei particolari e ospitalità, il successo del presepe vivente a Frosinone

Presepe vivente1Una rappresentazione apprezzatissima. Il presepe vivente realizzato in via Lago Maggiore, a Frosinone, ha riscosso un grande successo, con tantissimi visitatori giunti anche da fuori i confini cittadini. Chi ha assistito all’allestimento del presepe vivente è andato via con tanto entusiasmo, perché la Compagnia SS. Trinità di Collepardo, che si è occupata dell’organizzazione, ha fatto in modo di accogliere tutti in modo ospitale. E’ stata proprio l’atmosfera che si respirava ieri sera quella che ha regalato la parte più importante al successo del presepe.
E poi la cura dei particolari, con la presenza della Legio Alatrensis, il gruppo di centurioni romani le cui dimostrazioni sono state apprezzate in ogni parte della provincia e non solo. Senza contare le cose da mangiare e da bere: bruschette, pizze fritte, caldarroste e vino sono stati distribuiti in gran quantità dopo aver pagato la cifra simbolica di 1 euro all’ingresso. Il ricavato verrà utilizzato per finanziare i lavori di ristrutturazione della Chiesa di Collepardo.
Le prossime rappresentazioni del presepe vivente in via Lago Maggiore a Frosinone sono in programma il 1 e il 4 gennaio, a partire dalle 18.

Foto di Annarita Pietrobono

Presepe vivente

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni