Atuttapagina.it

Ferentino, un Natale all’insegna della cultura e della solidarietà

Ferentino NataleUn ricco programma di eventi, frutto della collaborazione tra Comune, associazioni e commercianti. La città di Ferentino è pronta a vivere le prossime festività natalizie e di fine anno con un sostanzioso e diversificato programma d’iniziative che spaziano dalla cultura al turismo e alla solidarietà e che, ancora una volta, vedono lavorare e collaborare insieme l’amministrazione, diverse associazioni di volontariato, la Pro loco e i commercianti del centro storico.
«Stiamo lavorando per offrire ai cittadini e ai tanti turisti che, ci auguriamo, verranno in città – ha spiegato il sindaco Antonio Pompeo – un calendario d’iniziative natalizie, a iniziare da domenica 7 in piazza Matteotti alle 17:30 con il concerto delle sorprendenti e bravissime White Nymphs, che sappiano coniugare insieme l’aspetto culturale con la vicinanza a chi vive situazioni di disagio, il sano divertimento con la promozione del territorio e, non da ultimo, ci aspettiamo notevoli ricadute economiche legate ai tanti appuntamenti in agenda. Un caloroso ringraziamento a tutti coloro che in queste giornate saranno impegnati per offrire un’immagine quanto più bella e accattivante possibile di Ferentino».
Appuntamento culturale clou sarà certamente il tradizionale concerto di musica gospel “Ferentino Gospel Natale 2014”, in programma sabato 20 dicembre nella Chiesa di Santa Maria Maggiore, a partire dalle 19. Si esibirà Pastor Patrick George & United Praise Up Choir. Madrina della serata sarà Zaira Montico. Di notevole interesse anche il Concerto dell’Associazione Sterbini in programma il 19 dicembre al Filetico; la XXV edizione della Serata di Poesia dialettale, per il 28 dicembre nella Sala Consiliare e organizzata, come ogni anno, dalla Pro loco, cui seguirà il Concerto di Natale dell’Orchestra Nova Vivaldi di Olga Zagorovskaia nella Chiesa di San Francesco. A Capodanno Concerto dell’Orchestra di Fiati Città di Ferentino e il 5 gennaio Concerto dell’Epifania con l’Orchestra e il coro della Scuola di musica di Ferentino.
Caratteristica peculiare del Natale di Ferentino è senz’altro l’aspetto sociale, con le tantissime iniziative promosse dal Comune nell’ambito del progetto “Brilla una Stella”: un programma di manifestazioni per tutte le fasce d’età e per tutte le fasce sociali, capaci di unire la solidarietà con l’aspetto ludico. Un cartellone in cui sono protagoniste le tante associazioni che operano a livello locale. «Le festività natalizie sono occasione per ringraziare ed elogiare l’ottimo lavoro che svolgono le associazioni di volontariato della città di Ferentino – ha dichiarato l’assessore ai servizi sociali Luigi Vittori -. E’ questo un vanto della nostra città, che dimostra lo spirito di coesione e di solidarietà che caratterizza questa comunità. Le accumuno tutte in un unico ringraziamento, così da non dimenticare nessuno. Grazie a nome della nostra città».
Luogo centrale nel calendario degli eventi sarà senza dubbio il centro storico, attraverso l’impegno dell’associazione “Le Botteghe del Centro storico” e di molti comitati, Protezione Civile Aver e Amici dell’Agricoltura. “Dolce Natale” sarà l’appuntamento che, dal 18 al 21 dicembre, animerà questa zona della città con stand, degustazioni, street food, musica dal vivo e intrattenimento. Sono previste anche visite guidate sul tema “Ferentino nascosta”, con l’associazione Guide turistiche Lega Ernica. Mentre tutti sono attesi in piazza Matteotti la notte del 31 per scandire l’arrivo del nuovo anno.
«Le prossime giornate e i tanti eventi organizzati – ha spiegato l’assessore al turismo Luca Bacchi – saranno una vetrina importante anche per le nostre ricchezze e il nostro patrimonio storico e artistico. Con un’offerta di appuntamenti come quella in programma a Natale ci auguriamo siano in tanti a scegliere Ferentino come meta per un soggiorno o una passeggiata, da vivere immersi nelle atmosfere natalizie». L’amministrazione comunale informa che nei prossimi giorni seguiranno note dettagliate di ogni giornata di eventi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni