Atuttapagina.it

Frosinone, via del Casone la soluzione per alleggerire il traffico di Brunella

Il problema dell'”imbottigliamento” del traffico all’incrocio di Brunella, a Frosinone, esiste da sempre, ma da quando è stata realizzata la rotatoria si è presentata un’ulteriore difficoltà. La realizzazione della rotonda, infatti, ha comportato la chiusura del tratto finale di via Vado del Tufo, quello che confluiva proprio nei pressi dell’incrocio di Brunella. Quel tratto è adesso senza uscita, riservato solo ai residenti che lo percorrono in senso contrario rispetto a quanto accadeva un tempo: in direzione dell’intersezione con via Vincenzo Simoncelli e via del Casone per intenderci. Le auto che provengono dal senso opposto, invece, non possono più proseguire dritto fino a sbucare a Brunella, ma sono obbligate a svoltare a sinistra proprio verso via Simoncelli. Il risultato è che il traffico sulla Monti Lepini, da quel punto fino a Brunella, diventa congestionato a qualsiasi ora della mattina, del pomeriggio e della sera. Basti guardare l’ultima foto nella sequenza in basso.
Eppure, per “alleggerire” il traffico di Brunella basterebbe permettere alle auto che transitano in via Vado del Tufo di svoltare a destra per via Del Casone, chiusa da sempre. In questo modo chiunque debba raggiungere De Matthaeis o la parte alta del capoluogo eviterebbe di andare ad infilarsi a Brunella e il traffico cittadino ne risentirebbe positivamente.

Via del Casone

Via del Casone1

Via del Casone2

Via del Casone3

Via del Casone4

Via del Casone5

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni