Atuttapagina.it

Lazio, Irpef più cara

Regione LazioL’aliquota dell’addizionale regionale Irpef sarà pari al 3,33 per cento a partire dal 1 gennaio 2015, ma si prevede l’esenzione dall’aumento per i soggetti con reddito imponibile fino a 35 mila euro. Inoltre, dovrebbero essere confermate le esenzioni, introdotte dalla legge di stabilità 2014, per i soggetti con reddito fino a 50 mila euro e tre figli a carico.
La proposta di legge di stabilità regionale 2015 , all’esame della commissione Bilancio presieduta da Mauro Buschini (Pd), prevede la maggiorazione dell’1,60 per cento dell’addizionale regionale Irpef (rispetto all’1,73% del 2013), ma nello stesso tempo detta disposizioni affinché siano introdotte esenzioni per i redditi fino a 35 mila euro.
«L’esenzione 2015 riguarderà circa due milioni e 350 mila contribuenti sui due milioni e 861 mila del Lazio», ha spiegato ieri sera in commissione l’assessore al Bilancio Alessandra Sartore. «Quindi – ha proseguito -, l’ipotesi di esenzione fino a 35 mila euro porterà solo un numero di 521 mila contribuenti al pagamento dell’addizionale completa».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni