Atuttapagina.it

Frosinone, i lavoratori della Michelangelo in presidio per rivendicare stipendi non pagati

Michelangelo Eidos«Sono in contatto diretto con l’assessore regionale al Lavoro Lucia Valente affinché si possa convocare al più presto il tavolo tecnico per raccogliere tutte le informazioni utili sulla situazione dei lavoratori della Michelangelo Spa (marchio del gruppo Eidos, azienda che confeziona capi di abbigliamento destinati al mercato nazionale ed internazionale). Da alcuni giorni, infatti, gli operai sono in presidio permanente davanti ai cancelli dell’azienda di Frosinone per rivendicare gli stipendi maturati e non riscossi degli scorsi mesi. La situazione preoccupa l’Ente regionale che spera di chiarire quanto prima la problematica che reca danni ai lavoratori e alle loro famiglie, in un periodo già contraddistinto da una crisi senza precedenti. Esprimo piena solidarietà alle maestranze e continuerò a tenere viva l’attenzione sulla Michelangelo Spa auspicando una rapida soluzione». Lo dichiara in una nota il consigliere regionale e presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni