Atuttapagina.it

Frosinone, Monumento ai Caduti: deve restare al suo posto o meglio spostarlo presso il casello?

A vederlo come si presenta oggi sembra un gigantesco regalo di Natale non ancora scartato. In realtà, sotto quell'”involucro” in viale Mazzini, a Frosinone, c’è il Monumento ai Caduti di tutte le guerre dell’artista Umberto Mastroianni. L’opera, per anni sottoposta all’azione delle intemperie, è ora in fase di restauro. L’impresa Zovini Srl di Castelliri terminerà i lavori a febbraio, come riporta il cartello situato alla base del Monumento. A quel punto l’intenzione dell’amministrazione comunale è quella di trasferire l’opera presso la nuova rotatoria che dovrà essere realizzata nei pressi del casello autostradale. Nei piani del sindaco Ottaviani il Monumento di Mastroianni dovrà servire da “biglietto da visita” per chi, uscendo dall’autostrada, si dirigerà verso Frosinone.
Ma c’è anche chi è contrario allo spostamento della struttura. Per molti il Monumento ai Caduti si identifica con il “curvone” di viale Mazzini. E anche il piazzale nel quale si trova l’opera, dedicato ai tre Martiri toscani, è legato al ricordo della guerra.

Monumento Mastroianni

Monumento Mastroianni1

Monumento Mastroianni2

Monumento Mastroianni3

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni